Villa Castagnola
Grand Hotel Lugano
Prenoti il suo soggiorno

Ospitalità e tradizione

I momenti salienti di Villa Castagnola

Storia e tradizione dal 1885

1880

I Von Ritter, nobile famiglia russa, fecero costruire la loro residenza sulle rive del lago di Lugano, alle pendici del Monte Brè.

1885

La maestosa villa venne acquistata da una famiglia di Lucerna che la trasformò dapprima in una pensione e poi in un hotel. Gli Schnyder von Wartensee la gestirono con successo per tre generazioni, curandone le diverse fasi di ristrutturazione per quasi 100 anni e rendendo la villa uno degli alberghi più rinomati della Svizzera.

1982

La famiglia Garzoni di Lugano rilevò la proprietà di tre piani e ne seguì personalmente il rinnovo delle infrastrutture e la cura degli arredi, aggiungendovi il 4° e il 5° piano e diverse sale per conferenze.

2002

Gli attuali proprietari acquistarono inoltre l’allora Hotel Du Midi e lo trasformarono in quello che è oggi lo splendido Art Residence al Lago. Con grande lungimiranza, all’interno del ristorante al piano terreno, realizzarono una Galleria d’Arte che, in più di 10 anni di attività, ha collezionato oltre una ventina di mostre di fama internazionale. Anni di costante impegno dello Chef Frank Oerthle, nominato cuoco emergente nel 2009 dalla guida GaultMillau, rende il Ristorante Galleria Arté al Lago l’unico ristorante stellato di Lugano, insignito di una stella Michelin nel 2010.

2022

Nel 2022 il Grand Hotel Villa Castagnola festeggia due importanti anniversari: quarant'anni di proprietà della famiglia Garzoni e vent'anni del Ristorante Galleria Arté al Lago. Una doppia occasione per ricordare importanti momenti di cambiamento in un settore, quello del turismo, che si è rapidamente evoluto negli ultimi decenni. Villa Castagnola ha modernizzato le sue strutture e i suoi spazi, pur conservando la sua identità e il suo fascino.

La storia di Villa Castagnola è anche e soprattutto la storia di due famiglie che, con lungimiranza e spirito imprenditoriale, hanno creduto fortemente nell'ospitalità e nell'accoglienza, impegnandosi a trasmettere i valori e l'anima di una struttura che nel tempo ha conservato tutto il suo fascino. Due famiglie si sono passate il testimone quando, all'inizio del 1982, la famiglia Schnyder von Wartensee ha ceduto la proprietà alla famiglia Garzoni dopo 97 anni di gestione. Una stretta di mano sancì un accordo verbale tra le due parti, con l'impegno di mantenere l'attività alberghiera e tutto il personale. Una promessa onorata dalla famiglia Garzoni che, oltre ad assumere il proprio personale, si è prodigata per continuare a garantire il futuro dell'albergo.

Il Ristorante Galleria Arté al Lago è il fiore all'occhiello del Grand Hotel Villa Castagnola, un ambiente esclusivo dove l'eccellenza culinaria incontra l'arte in un perfetto connubio di sapori ed emozioni. Concepito come ristorante e spazio d'arte allo stesso tempo, quando fu inaugurato nel dicembre 2001, fu una prima assoluta per il Ticino. Situato al piano terra dell'Art Residence al Lago, ex Hotel du Midi, è stato ufficialmente inaugurato il 1° febbraio 2002 con la nomina dello chef de cuisine Frank Oerthle. I primi riconoscimenti non tardarono ad arrivare con i punti GaultMillau: 14 nel 2003, 15 nel 2004 e il 16° punto 

2025

Oltre 40 anni di passione e di continue trasformazioni vedono il costante miglioramento della proprietà, sempre al passo con i tempi, pur mantenendo tutto il fascino e il calore di una villa privata.

Il nostro personale competente, discreto e attento, fedele alla Villa da molti anni, è una garanzia per assicurare ai nostri Ospiti un soggiorno piacevole e rilassante.

 

 

Menu